Aeronautica Militare, anche al 9° Stormo di Grazzanise (Caserta) celebrata la Festa della Forza Armata

Grazzanise (Caserta). Anche il 9° Stormo “Francesco Baracca” di Grazzanise (Caserta) ha celebrato, ieri, il 96° anniversario della costituzione dell’Aeronautica Militare.

Un momento della Festa dell’Aeronautica Militare a Grazzanise

Per l’occasione la base aerea casertana ha aperto le porte alla cittadinanza per condividere questa importante ricorrenza all’insegna di una Forza Armata sempre più vicina alla gente, proiettata al futuro e attenta al presente.

La giornata commemorativa è iniziata con la solenne cerimonia dell’alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti dello Stormo.

Presieduta dal comandante del 9° Stormo, Colonnello pilota Nicola Lucivero ha vista la presenza di autorità locali, rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, studenti provenienti da alcuni istituti scolastici del territorio e moltissimi cittadini. Tutti intervenuti per condividere il solenne momento celebrativo e vivere una piacevole giornata alla scoperta della storia di ieri e di oggi e dei compiti sia del 9° Stormo che dell’Aeronautica Militare.

Nel corso dell’alzabandiera il Colonnello Lucivero ha evidenziato il lavoro che, quotidianamente, gli uomini e dalle donne dell’Arma Azzurra svolgono.  “L’obiettivo – ha detto il comandante – è quello di essere sempre di più con la gente e per la gente, per far conoscere e comprendere il lavoro svolto da tutti noi a favore della collettività, sempre pronti ad intervenire al servizio del Paese”.

La deposizione della corona d’alloro

La giornata è proseguita poi con il toccante giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana da parte di un giovane ufficiale e con la consegna di alcuni riconoscimenti al personale dello Stormo, particolarmente distintosi in attività di servizio.

Per l’occasione sono state, inoltre, allestite due mostre statiche a carattere aeronautico con velivoli e mezzi sia storici che moderni, una mostra storico-fotografica multimediale sullo stormo ed un punto promozionale per i più appassionati.

Nel corso della giornata, personale qualificato dello Stormo ha effettuato una lezione sulla meteorologia e sull’utilizzo dei sistemi antincendio.

Particolare interesse, infine, specialmente per i visitatori più giovani, hanno destato le lezioni di tecnica di difesa individuale e di mascheramento tenute dai Fucilieri dell’Aria del 9° Stormo.

I Fucilieri dell’Aria tra i visitatori

Dal 1923, gli aeroplani dell’Aeronautica Militare solcano i cieli di tutto il mondo seguendo sempre la stessa vocazione: servire l’Italia, essere utili al Paese, difendere la Patria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore