Ambiente, la Polizia Locale di Roma Capitale sequestra un’area di oltre 30 mila metri quadrati ridotta a discarica abusiva

Roma. Operazione della Polizia Locale di Roma Capitale in un’area di oltre 30 mila metri quadrati nella zona Est della città.

L’area controllata e sequestrata dalla Polizia Locale di Roma Capitale

All’interno del sito sono state rinvenute una ventina di baracche ed una grande quantità di elettrodomestici, calcinacci, materiali da cantiere e masserizie. L’intera zona, dove erano programmati lavori connessi alla realizzazione della linea Alta Velocità, è stata sequestrata.

Sei persone di nazionalità romena che che si trovavano nelle immediate vicinanze dell’area, sono state fermate per accertamenti.

Quello che hanno scoperto gli agenti è stata una vera e propria discarica abusiva, composta da circa 500 metri cubi di rifiuti. Al momento dell’intervento non era presente alcun occupante nelle tende e negli alloggi di fortuna che sono stati demoliti per evitare nuovi insediamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore