Carabinieri, visita del Console Generale svizzero a Milano al Comando Interregionale “Pastrengo”

Varese. Nella sede del Comando Provinciale Carabinieri di Varese il Console Generale della Svizzera a Milano, Félix Baumann, ha fatto una visita istituzionale al Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, accompagnato dall’Obst Walter Schlegel, Comandante della Polizia del Cantone Grigioni, dal Colonnello Matteo Cocchi, comandante della Polizia del Canton Ticino, dall’Obst Christian Varone, comandante della Polizia del Cantone Vallese e dal Major Marco Steck, capo della Polizia Regionale Orientale della Polizia del Cantone Grigioni.

La foto con i vari partecipanti all’incontro

Le Autorità elvetiche sono state ricevute dal Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Generale di Corpo d’Armata Riccardo Amato, dai comandanti delle Legioni “Lombardia” e “Piemonte e Valle d’Aosta”, dali Generale di Divisione Teo Luzi e Mariano Mossa, dal vice comandante Interregionale Generale di Brigata Georg Di Pauli, dal comandante della Regione Carabinieri Forestale Lombardia Generale di Brigata Simonetta De Guz, dai comandanti Provinciali e di Gruppo di Verbania, Varese, Como, Sondrio ed Aosta, confinanti con la Svizzera e da un rappresentante del Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana (CCPD) di Chiasso.

Dopo avere assistito alla proiezione di un filmato istituzionale e ad un briefing sui compiti, funzioni e articolazione territoriale del Comando Interregionale “Pastrengo”, hanno visitato la Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Varese e la mostra statica allestita nel piazzale della caserma ove sono stati esposti mezzi ed equipaggiamenti in dotazione all’Arma territoriale: Nucleo Radiomobile, Aliquote di Pronto Intervento, Artificieri Antisabotaggio, Sezioni Investigazioni Scientifiche, Tiratori Scelti, Carabinieri di Quartiere, Cinofili e Forestale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore