Esercito, il Colonnello Claudio Bencivenga è il nuovo comandante del 9° Reggimento Fanteria “BARI”

Trani. Cambio di comando al 9° Reggimento Fanteria “BARI” di Trani tra il Colonnello Fabrizio De Pasquale ed il parigrado Claudio Bencivenga.

Alla cerimonia, tenutasi nei giorni scorsi e presieduta dal comandante della Brigata “Pinerolo” Generale di Brigata Francesco Bruno, hanno partecipato le più alte cariche civili e militari della città di Trani e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

 

Il passaggio della Bandiera di guerra tra i due comandanti

Nel suo intervento di commiato il Colonnello De Pasquale ha riassunto le principali attività che hanno visto impegnati gli uomini e le donne del Reggimento, evidenziando in maniera particolare l’impegno profuso nell’Operazione “Strade Sicure” a Bari, Roma e Napoli.

Ha inoltre ricordato e rivolto un commosso saluto al personale del Reggimento attualmente dislocato nel teatro operativo del Kurdistan iracheno. Ed ringraziato il personale del Reggimento per averlo supportato nel corso della sua attività di comando, rimarcando l’orgoglio di essere stato per due anni alla guida di uno dei più gloriosi Reggimenti dell’Esercito italiano.

Il Colonnello De Pasquale continuerà il suo servizio al Comando Brigata “Aosta” dove ricoprirà il prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore.

Il Colonnello Claudio Bencivenga, proveniente dal Comando Brigata “Granatieri di Sardegna” dove ha svolto l’incarico di Capo di Stato Maggiore, ha ricevuto in custodia la Bandiera di Guerra del 9° Reggimento decorata di un Ordine Militare d’Italia, due Medaglie d’Oro, una Medaglia d’Argento e una Medaglia di Bronzo al Valor Militare e una Medaglia d’Argento di Benemerenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore