Corea del Nord, Seul risponde militarmente al nuovo test missilistico di Pyongyang

Seul. La Corea del Sud ha risposto, poco fa, agli attacchi della vicina Corea del Nord che, la notte scorsa, ha lanciato un missile verso il Giappone.

Le Forze armate della Corea del Sud – secondo quanto riporta il quotidiano britannico Independent – hanno sganciato otto bombe vicino al confine con la Corea del Nord in una dimostrazione di “forza travolgente” – come l’hanno definita i media locali – in risposta al test missilistico compiuto da Pyongyang.

Militari sud coreani

Milioni di giapponesi sono stati svegliati da un messaggio di testo arrivato sui loro telefoni cellulari che li esortava a mettersi al riparo, mentre il missile balistico nordcoreano sorvolava il Paese.

Intanto, le emittenti radio-tv avevano interrotto i programmi per avvisare i cittadini attraverso il sistema di allerta satellitare ‘J-Alert’.

I treni ad alta velocità sono stati sospesi temporaneamente. Questo il messaggio di testo: “Un missile è stato lanciato dalla Corea del Nord. Per cortesia ritiratevi in un edificio solido o un seminterrato”. Pochi minuti dopo è arrivato un secondo messaggio: “Un missile nordcoreano ha sorvolato questa zona. Se trovate oggetti sospetti per cortesia non li toccate mai”.

Autore