Difesa, Sottosegretario Tofalo: “Più investimenti nella formazione legata ad intelligence e sicurezza”

Roma. “Investire sulla formazione costante e sull’aggiornamento, soprattutto per quanto riguarda le materie legate all’intelligence, alla sicurezza e alla Difesa, vuol dire contribuire attivamente alla salvaguardia del Sistema Paese”. Lo ha detto il sottosegretario di Stato alla Difesa , Angelo Tofalo, intervenendo oggi ai lavori del corso di formazione alla Polis, progettato da Hut8 – Progettare l’Invisibile, Libera accademia di Roma e l’Università Popolare dello Sport.

L’intervento del sottosegretario Angelo Tofalo

L’appuntamento odierno, tenutosi a Roma nel Museo dei Granatieri, si inserisce tra gli incontri itineranti del sottosegretario Tofalo con il mondo accademico e quello associativo con l’impegno di “fornire gli strumenti essenziali alle future generazioni affinché siano parte attiva di una sicurezza partecipata attraverso la promozione della cultura della
difesa e sicurezza”.

Il primo dei tre moduli del corso è intitolato “Le politiche del Mediterraneo” e si articola in tre sezione dedicate a: politiche estere, sicurezza e difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore