Esercito, consegnata dal comandante Logistico al Reparto Comando e Supporti Tattici “Tridentina” un’auto confiscata dall’Agenzia del Demanio

Roma. E’ stata consegnata, oggi a Roma, nellaCaserma “Emilio Bianchi” della Capitale dal comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, al Reparto Comando e Supporti Tattici “Tridentina” di un’auto confiscata dall’Agenzia del Demanio della Regione Sicilia.

L’auto confiscata

Questo risultato è, primo nel suo genere in ambito Forza Armata, è il frutto delle possibilità previste dalla recente direttiva del Comando Logistico dell’Esercito “Linee guida per l’acquisizione di veicoli provenienti da
confische dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANSBC) e dell’Agenzia del Demanio”.

La cerimonia di consegna della vettura alla Tridentina

I veicoli sequestrati o confiscati che saranno acquisiti dall’Esercito afferiscono ad importanti settori connessi alla mobilità ed a lavori infrastrutturali e stradali ed andranno a potenziare i parchi dei veicoli commerciali, logistici e dei mezzi speciali del Genio della Forza Armata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore