Esercito: la Brigata “Pinerolo” dona Fondi all’ospedale Miulli impegnato nella lotta al COVID-19

Bari. E’ stato consegnato, oggi a Bari, al direttore dell’ospedale “Francesco Miulli” di Acquaviva delle Fonti (Bari) un assegno bancario simbolico a conclusione di una raccolta fondi organizzata dalla Brigata “Pinerolo” .

Nei giorni scorsi, era partita una campagna di raccolta fondi organizzata dal personale della Brigata e sostenuta da numerosi simpatizzanti della Grande Unità pugliese, accomunati dall’altruismo a favore dell’ospedale che, con i suoi operatori sanitari, è impegnato nella lotta al COVID-19.

Quanto raccolto sarà impiegato a supporto dei reparti di pneumologia e di terapia intensiva coinvolti nella lotta al virus.

L’iniziativa simbolica conferma la vicinanza alla popolazione pugliese attraverso il sostegno al nosocomio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore