Esercito, rientra dalla Lettonia la squadra a contatto del Polo di Mantenimento delle Armi Leggere di Terni

Terni. È rientrata dalla Lettonia, nei giorni scorsi, la squadra a contatto composta da personale dell’Esercito appartenente al Polo di Mantenimento delle Armi Leggere (ARMIPOLO) di Terni.

I tecnici di ARMIPOLO di Terni  al lavoro

Il team di tecnici, formato da militari e civili altamente qualificati del Polo, nei giorni di permanenza nella Repubblica baltica, è intervenuto per ripristinare la piena efficienza delle armi quali mitraglieri e mortai.

La squadra ha concluso poi il complesso e delicato intervento con le prove di funzionamento a fuoco in poligono, garantendo così, per la parte di propria competenza, la totale efficienza dei VBM Freccia presenti.

Il Polo di Mantenimento delle Armi Leggere di Terni è un Centro di eccellenza nazionale e punto di riferimento per le Forze Armate per quanto riguarda il materiale d’armamento leggero. E’ inoltre organo esecutivo dipendente dal Comando Logistico dell’Esercito che provvede a fornire il supporto alle unità della Forza Armata sia in Patria che nelle operazioni “fuori area”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore