I Guerra Mondiale, una Mostra a Perugia sull’impiego dei Carabinieri

Di Pina Greco

Perugia. Fino al 31 Luglio, presso il Comando Legione Carabinieri Umbria, nei locali dell’ex chiesa Santa Maria Maddalena di Perugia, sarà possibile visitare la mostra temporanea “La grande Guerra dei Carabinieri” che ripercorre l’impegno dell’Arma durante il primo conflitto mondiale.

Alcuni reperti esposti

L’esposizione, curata e realizzata in sinergia dall’Ufficio Storico e dal Museo Storico del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, ricostruisce e racconta, attraverso un percorso espositivo di 22 pannelli illustrativi ricchi di suggestive immagini d’epoca, il contributo fornito dai Carabinieri allo sforzo bellico del Paese nel corso della Grande Guerra.

Sono 22 i pannelli illustrativi

Suddivisi in sezioni tematiche, i pannelli spaziano dall’impegno dell’Arma nei mesi precedenti il conflitto, alle azioni come forza combattente di prima linea, dai servizi di “intelligence”, ai compiti di Polizia militare svolti nelle zone di operazioni, dalla partecipazione ai Corpi di spedizione italiani sui vari fronti esteri, ai reperti dei Carabinieri aviatori volontari nel Corpo Aeronautico dell’Esercito.

L’iniziativa, realizzata con il supporto dello Stato Maggiore della Difesa, ha visto inoltre la preziosa collaborazione di numerosi Enti, associazioni e collezionisti privati che hanno arricchito la mostra con numerosi pezzi, tra i quali elmetti, equipaggiamenti, baionette e divise storiche.

Elmetti ed equipaggiamenti vari esposti nella Mostra a Perugia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore