Incidente Terracina: il cordoglio dell’Ordinario Militare

A poche ora dall’incidente avvenuto a Terracina che ha visto coinvolto un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare arriva il messaggio di cordoglio e vicinanza alla famiglia del giovane capitano che ha perso la vita nel tragico impatto di monsignor Santo Marcianò, Ordinario Militare per l’Italia.

Monsignor Santo Marcianò Ordinario Militare per l’Italia

“Con cuore di padre mi sento vicino al dolore – si legge nel messaggio diramato dall’Ordinariato Militare – del Capo di Stato Maggiore Gen. Enzo Vecciarelli, di tutta l’Aereonautica Militare e dei familiari. La tragedia vissuta e la giovane vita spezzata lasciano un vuoto incolmabile. Come Chiesa dell’Ordinariato siamo grati al giovane pilota per quanto con il suo servizio e la sua esistenza , ha saputo donare.

Oggi – continua il messaggio – lo affidiamo con fiducia al Padre della Vita, Egli che colma ogni vuoto e ricostruisce ogni rovina, possa accoglierlo nell’abbraccio della misericordia e consolare con amore i suoi cari. Con grande affetto – conclude la nota firmata in calce da monsignor Marcianò – sono vicino a tutti voi e a quanti si uniscono alla nostra sofferta preghiera”

 

Autore