Lavoro nero: nel Vibonese Guardia di Finanza e Carabinieri scoprono in un locale 6 tra barman e camerieri senza contratto

Vibo Valentia. Operazione, nei giorni scorsi, dei Finanzieri del Gruppo di Vibo Valentia e dei Carabinieri della Stazione di Pizzo Calabro.

I controlli dei Carabinieri

I militari hanno controllato, di notte, un noto lido marino che organizzava serate danzanti a Pizzo.

I controlli sono iniziati grazie ad puntuale attività informativa svolta dalle Fiamme Gialle e dall’Arma in sinergia sul territorio.

E’ stato così possibile constatare la presenza, nell’esercizio commerciale, di 6 lavoratori in nero, tra barman e camerieri, il tutto durante un’affollata serata della movida pizzitana.

La GdF e i Carabinieri proseguiranno congiuntamente il controllo per constatare le condotte illecite poste in essere dal datore di lavoro, che rischierà una sanzione di oltre 20 mila euro.

I controlli, in sinergia tra le due Forze di Polizia, continueranno diversificati in più settori al fine di garantire “sicurezza” sotto ogni aspetto, in particolar modo nelle zone turistiche e balneari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore