Mali, attacco al Centro di addestramento militare di Koulikoro. Due soldati locali sono rimasti feriti

Bamako. Il Centro di addestramento militare “Boubacar Sada Sy” di Koulikoro, dove sono schierati i soldati europei della missione EUTM Mali, è stato colpito, nella notte tra sabato e domenica scorsa, da un attacco compiuto con un’autobomba. Due soldati maliani sono rimasti feriti. Non si sono registrate, invece, vittime da parte europea.

Il Centro di addestramento militare colpito

L’attacco è avvenuto tra le 2,50 e le 3,10 (ora locale, + 1 ora in Italia).

Secondo quanto riferito da fonti militari locali è stato prima “aperto il fuoco sul posto di blocco di Mafèya sull’asse Koulikoro – Banamba” per poi colpire il Centro di addestramento.

Fonti di stampa maliane parlano anche dell’esplosione di “un razzo sparato dall’altra parte del fiume ed esploso di fronte all’ingresso del campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore