Marina Militare, giurano 212 allievi ufficiali. Ministro Guerini: “Una Forza Armata aperta alla cooperazione, all’integrazione, all’innovazione”

Livorno. Sono stati 212 sono gli allievi ufficiali della Marina Militare che hanno giurato, oggi, fedeltà alla Repubblica alla presenza di autorità civili e religiose tra cui il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il sindaco di Livorno Luca Salvetti, il Prefetto Gianfranco Tomao e il capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone e il comandante dell’Accademia, Contrammiraglio Flavio Biaggi.

“Avete deciso di dedicare la vostra vita al servizio dello Stato e della collettività, ben arrivati nella grande famiglia delle Forze Armate – ha detto il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini rivolto ai frequentatori dell’Accademia Naval -. Entrando in Marina avete colto una straordinaria opportunità: servire il Paese sul mare e dal mare e appartenere ad una salda Istituzione cui ispirare il proprio senso di dedizione, l’etica dell’obbedienza, la consapevolezza della propria dignità, il valore dell’esempio”.

L’intervento del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini

Il ministro della Difesa, nel suo intervento, ha evidenziato le capacità della Forza Armata aperta alla cooperazione, all’integrazione, all’innovazione e presente in Patria e in tutti i mari del mondo, dal Mar Mediterraneo agli Oceani, dall’Artico all’Antartide, a tutela degli interessi nazionali e della collettività internazionale.

“Oggi abbiamo bisogno di far crescere la cultura della difesa – ha concluso il ministro – e, insieme, la consapevolezza del ruolo che essa ha nel sostenere l’ambizione dell’Italia ad essere protagonista sulla scena internazionale per assolvere i doveri che sono scritti nella nostra Costituzione”.

I 108 allievi della 1^ classe del Corso normale con i 93 del XIX° Corso a ferma prefissata e 11 del XIX° Corso piloti di complemento, pronunciando la formula del giuramento, hanno consacrato il loro legame alla Patria, entrando così a far parte ufficialmente della grande famiglia della Marina Militare.

Gli allievi prima del giuramento

Al termine della cerimonia del Giuramento solenne, la Bandiera nazionale e gli allievi hanno marciato per le vie di Livorno, accompagnati dalle note della fanfara dell’Accademia Navale, a testimonianza dello stretto rapporto di affetto con la cittadinanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore