NATO: cambio di Comando al 2° Battaglione

Grazzanise. Cambio di comando e passaggio di consegne tra il Lt.C.(US Army) James R. Dooley ed Il Lt.C.(US Army) Robert H. Topper Jr.: in una cerimonia avvenuta presso il 9° Stormo “Francesco Baracca” di Grazzanise (Caserta), il comandante uscente lascia l’incarico dopo tre anni di Comando al Comandante subentrante Robert H. Topper Jr., proveniente dal 75mo Reggimento Ranger di stanza a Fort Benning in Georgia (USA).
La cerimonia del passaggio di consegne, è stata presieduta, dal CAPT (UK Royal Navy) Greg Smith, Capo dello Stato Maggiore della NCISG (Nato Communications and Information Systems Group) di stanza a SHAPE (Supreme Headquorters Allied Powers Europe) in Belgio. Erano presenti il Comandante del 9° Stormo Colonnello Pilota Nicola Lucivero e le più alte autorità civili e religiose del territorio.
La componente NATO opera da marzo 2012 presso la base aerea del 9° Stormo dell’Aeronautica Militare di Grazzanise (CE), ed è composta da un Command Group, una Compagnia di Manutenzione e Supporto e da sei Deployable CIS Module (DCM) (2 americane, 2 italiane, 1 romena e 1 bulgara) per un totale di circa 470 unità di 9 Nazioni.

Un momento della cerimonia

Da gennaio a luglio il personale italiano del DCM “Bravo”, al comando del Capitano Mazzitello, è stato impiegato con 21 unità a supporto del Quartier Generale ISAF a Kabul. Mentre il personale del DCM Delta, al comando del Tenente Morino, è in stand-by per la NMI (Nato Mission Iraq).
Il Lt.C. James R. Dooley nel suo intervento, ha espresso la sua personale soddisfazione ed il suo più sincero ringraziamento a tutto il personale del Battaglione: “sono stato onorato di operare in questo triennio al servizio della NATO in un contesto cosi stimolante qual è quello del 2°Battaglione formato da professionisti di primissimo livello provenienti da varie Nazioni”.
Il Lt.C. Robert H. Topper Jr, a sua volta, ha ringraziato i vertici della NATO per la fiducia a lui concessa nell’affidargli l’incarico di Comandante di un Reparto prestigioso quale il 2° Battaglione Trasmissioni NATO: “è il sogno di una vita poter comandare un Battaglione internazionale ed interforze a servizio di un’organizzazione così prestigiosa come la NATO”.

Intervento del CAPT Greg Smith

Il CAPT Greg Smith, nel ringraziare Il Lt.C. James R. Dooley per i risultati conseguiti, ha sottolineato l’importanza per la NATO del 2° Battaglione che garantisce supporto alle comunicazioni nel mondo garantendo la funzionalità e l’operatività a livello tattico.
La massima autorità ha infine rivolto un sentito in bocca al lupo al Lt.C. Robert H. Topper Jr esortandolo a continuare nel solco tracciato dai propri predecessori usufruendo della professionalità delle proprie risorse umane cercando di raggiungere sempre più prestigiosi risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore