Vertice franco-italiano di Napoli: pieno sostegno dei due Paesi alla cooperazione tra le industrie navali

Napoli. L’accordo intergovernativo siglato, ieri, ribadisce il pieno sostegno di Francia e Italia a Naviris, la joint venture di Naval Group e Fincantieri.

Un momento del bilaterale tra Italia e Francia

L’intesa rende pienamente operativa l’alleanza di lungo periodo avviata dai due gruppi industriali.

“Accogliamo con favore questo accordo intergovernativo, che rafforza la nostra joint venture Naviris – hanno dichiarato Hervé Guillou e Giuseppe Bono, rispettivamente CEO di Naval Group e di Fincantieri -. Siamo lieti di poter contare sul sostegno di entrambi i governi italiano e francese, insieme alle Marine dei nostri due Paesi, per portare avanti la nostra missione in modo efficace”,

Naviris, la joint venture di Naval Group e Fincantieri, è stata costituita nel gennaio scorso.

Questa joint venture paritetica tra i due gruppi gestirà progetti ambiziosi, tra cui la modernizzazione di mezza vita delle fregate franco-italiane della classe Orizzonte, progetti comuni di ricerca e sviluppo, opportunità per l’export e lo sviluppo dell’European Patrol Corvette.

La cooperazione tra Naval Group e Fincantieri è una chiave per il consolidamento del settore navale europeo

Naval Group e Fincantieri si dicono aperte ad allargare la loro cooperazione ad altri partner europei al fine di rendere l’industria navale europea leader mondiale per performance di prodotto e innovazione tecnologica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore