Caivano; Piantedosi: gli interventi di oggi non rimarranno isolati

CAIVANO (NAPOLI). “Proseguono le operazioni delle Forze dell’ordine a Caivano per riaffermare con forza la presenza dello Stato in un’area troppo a lungo segnata da illegalità e degrado. Sono interventi che non rimarranno isolati e che si inquadrano in una più ampia e articolata strategia di presidio e controllo del territorio, per garantire ai cittadini maggiore sicurezza e qualità della vita”.

Squadre di Intervento Operativo dei Carabinieri impegnate nell’operazione

Sono queste le parole rilasciate dal ministro dell’interno, Matteo Piantedosi, riguardo all’operazione “Alto impatto” in corso da questa mattina presso il “Parco Verde” di Caivano, che vede impegnati 400 operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con decine di perquisizioni e sequestri di droga, armi, denaro e impianti di videosorveglianza con telecamere poste a vigilanza di locali e aree esterne.

“Intendiamo rendere sempre più tangibile la risposta delle Istituzioni alla pressione e alle intimidazioni esercitate dalla criminalità organizzata. Ringrazio ancora una volta magistratura e Forze di polizia per l’impegno costante che profondono” ha sottolineato il titolare del Viminale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore