Carabinieri: eseguite 24 misure cautelari in varie città d’Italia per numerosi reati

TRAPANI. Alle prime ore di questa mattina, in Trapani, Palermo, Benevento, Bari  Porto Empedocle (Agrigento), Mazara del Vallo (Trapani) e Avola (Siracusa), i Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani e il personale del Nucleo Investigativo Regionale Sicilia della Polizia Penitenziaria, stanno eseguendo un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal GIP del Tribunale di Trapani, su richiesta locale Procura della Repubblica, nei confronti di 24 persone  (17 in carcere, 5 agli arresti domiciliari e 2 obblighi di dimora).

Eseguite dai carabinieri numerose misuer cautelari

Tutte sono indagate, a vario titolo, per corruzione, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, abuso d’ufficio, truffa aggravata, falsità materiale commessa da Pubblico ufficiale, in atti pubblici, falsità ideologica, omessa denuncia di reato, evasione e accesso indebito di dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti, nonché ulteriori violazioni del Codice dell’Ordinamento Penitenziario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore