Carabinieri: presentata la sesta edizione dell’evento fotografico “Siena Awards 2020”

Siena. L’ immaginazione non si ferma. E’ questo il titolo della 6^ edizione di Siena Awards, evento fotografico in programma a Siena dal 23 ottobre al 29 novembre prossimi.

L’evento è stato presentato oggi da Luca Venturi che, insieme al Colonnello Stefano Di Pace, comandante provinciale dei Carabinieri di Siena, ha voluto commentare la copertina della manifestazione.

La foto è dedicata alla speranza e ritrae la spontaneità di una bambina, che indossa una mascherina nell’epoca del coronavirus, nel momento in cui dona un fiore ad un carabiniere, quasi a volerlo ringraziare per il servizio che svolge.

La foto copertina dell’evento di Siena

Il Siena Awards, tra i 5 più importanti concorsi fotografici al mondo, vede la partecipazione di 160 Paesi.

C’è, tra l’altro, l’adesione di Ami Vitale, Randy Olson, Brendt Stirton, Mary Calvert, Paula Bronstein, Greg Lecoeur, Alain Schroeder, Timothy Allen, nonché la presenza in giuria di rappresentanti dei più importanti mass-media internazionali, tra cui New York Times, The Guardian, National Geographic, Bloomberg, Lonely Planet, The Times, Daily Mirror, El Pais.

La foto scelta per la presentazione, scattata da un Carabiniere, Giuseppe Ulizio, ritrae la dolcezza del gesto della bambina, verso la quale protende il militare, condividendo il gesto di positività e di fiducia, in una azzeccata sovrapposizione cromatica che vede sovrapporsi i colori dell’abitino e dell’uniforme.

“Si tratta di un semplice ma importante riconoscimento a tutti i Carabinieri – ha detto il Colonello Di Pace, ringraziando Luca Venturi della bella iniziativa e del riconoscimento dato all’Arma – che, anche in questo momento di difficoltà, in ogni parte d’Italia, accanto a medici, infermieri e agli altri operatori della sicurezza, hanno continuato a svolgere il loro servizio nelle comunità e per le comunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore