Crisi russo ucraina: in attesa dell’inizio dei colloqui in Bielorussia. Zelensky riceve il sostegno britannico e polacco

Mosca. Inizieranno alle 12 (ora di Mosca – le 13 in Italia) i colloqui tra Russia e Ucraina nella regione di Gomel in Bielorussia.

Lo ha annunciato il capo della delegazione russa Vladimir Medinsky.

il capo della delegazione russa Vladimir Medinsky.

“Siamo stati svegli tutta la notte – ha aggiunto Medinsky – stavamo aspettando l’arrivo della delegazione ucraina. Purtroppo hanno una logistica molto complicata e l’orario di arrivo è stato posticipato più volte durante la notte”.

Per il Presidente ucraino, Volodymyr Zelensky le prossime “prossime 24 ore saranno cruciali per l’Ucraina nella lotta contro l’invasione russa”.

Il Presidente ucraino, Volodymyr Zelensky

Lo ha detto nel corso di una telefonata con il primo ministro britannico Boris Johnson.

A sua volta, il primo ministro del Regno Unito, secondo quanto scrive l’Agenzia di stampa di Kiev “Ukrinform” ha detto a Zelensky che “avrebbe fatto tutto il possibile” per garantire che gli aiuti militari britannici e  quelli degli alleati raggiungessero l’Ucraina.

Sempre secondo “Ukrinform”, ieri sera  Zelensky, Johnson e il Presidente polacco Andrzej Duda hanno discusso sull’attuale situazione della sicurezza e hanno concordato ulteriori misure congiunte contro Mosca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore