Difesa: il sottosegretario Perego di Cremnago all’inaugurazione della mostra “Somalia 1993. Check Point “Pasta”

ROMA. Stamani alle 10.00 presso il Sacrario delle Bandiere delle Forze Armate, presso il Vittoriano, il sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago ha partecipato all’inaugurazione della mostra “Somalia 1993. Check Point “Pasta”, con contenuti fotografici che ripercorrono i momenti salienti delle attività svolte in Somalia durante la missione.

Un momento della cerimonia di inaugurazione

“Trent’anni dopo dalla tragica Battaglia del Pastificio” afferma il sottosegretario al termine dell’inaugurazione “siamo qui con l’obbligo di ricordare i tre giovani e valorosi militari italiani del contingente ONU – il Sottotenente Andrea Millevoi, il Sergente Maggiore Stefano Paolicchi e il Caporale Pasquale Baccaro – che caddero vittime dell’attacco”.

“Abbiamo il dovere di ricordare loro” conclude Perego “e tutti i nostri Militari che hanno sacrificato la propria vita operando al servizio dello Stato, per contribuire a ripristinare la pace in paesi, come quello Somalo, stremati da guerre e carestie. Mi stringo con affetto ai familiari e ai cari di Andrea, Stefano e Pasquale e di tutti i caduti. E non smetterò mai di ringraziare tutti gli appartenenti alle Forze Armate che servono la Patria e le Istituzioni e tengono alto il Tricolore nel mondo, portatori di pace, sicurezza e stabilità negli scenari più complessi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore