Elettronica e Rhode & Schwarz collaborano per lo sviluppo dei sistemi RCESM tedeschi

Monaco. Elettronica (ELT) e Rohde & Schwarz hanno firmato un accordo di cooperazione per lo sviluppo e la realizzazione di sistemi di supporto elettronico radar e comunicazione (RCESM) e contromisure elettroniche radar (RECM) in Germania, con un focus sui programmi navali tedeschi. Rohde & Schwarz ed ELT continueranno a investire risorse significative nella ricerca e sviluppo in questo settore per offrire ai loro clienti la tecnologia più moderna e affidabile per il futuro.

In base all’accordo di cooperazione, entrambe le aziende hanno concordato di mettere a fattor comune le rispettive competenze complementari che sono alla base delle soluzioni esistenti nei loro portafogli di offerta.

“Siamo lieti di rafforzare la nostra cooperazione con ELT”, spiega Bosco Novak, Vicepresidente Esecutivo, Technology Systems, di Rohde & Schwarz.”Ci aspettiamo che questa cooperazione porti ulteriori benefici ai nostri clienti”, ELT e Rohde & Schwarz hanno già collaborato con successo in passato e ora compiono il successivo passo logico di unire le loro forze per sfruttare al massimo le loro capacità comuni”, afferma Domitilla Benigni, CEO/COO di Elettronica Group.

“Crediamo fortemente in questa collaborazione tra due aziende che sono espressione dell’eccellenza tecnologica europea. Collaborare ci rende più competitivi e migliora le nostre rispettive competenze ingegneristiche.”

Elettronica fornisce da 70 anni alle Forze Armate e ai Governi di 30 Paesi sistemi per una varietà di missioni operative chiave, dalla sorveglianza strategica all’autoprotezione, difesa elettronica e supporto operativo per applicazioni aeree, navali e terrestri.

L’azienda è a bordo di tutte le principali piattaforme militari moderne: l’Eurofighter Typhoon, l’elicottero NFH-90, la piattaforma italiana PPA, le navi italiane e francesi Horizon e FREMM.

La società è parte di Elettronica Group, che comprende anche CY4GATE, specializzata in Cyber EW, Cybersecurity e Intelligence, ed Elettronica GmbH a Meckenheim, la filiale tedesca specializzata nell’integrazione di sensori EW su piattaforme militari e sulla progettazione di sistemi test, validazione e training per Radar/EW, ed è un fornitore leader di soluzioni per la guerra elettronica (EW) e SIGINT in tutto il mondo.

L’azienda offre un ampio portafoglio di prodotti ottimizzati per rilevare, registrare e analizzare i moderni segnali di comunicazione (COMINT) e gli emettitori radar (ELINT). Essa offre, inoltre, sistemi scalabili di intelligence, sorveglianza e ricognizione (ISR) strategici e tattici per i diversi scenari aria/spazio, terra, mare e cyber.

Le diverse soluzioni sono disponibili con sottosistemi di sensori modulari e scalabili per svolgere attività di supporto elettronico (ESM) manuali o automatiche e per operazioni di spionaggio COMINT/ELINTT. Si tratta di soluzioni progettate per gestire scenari di segnale difficili e già utilizzate sul campo con successo da numerose forze armate e autorità in tutto il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore