ELT Group: l’Azienda partecipa all’edizione 2023 del DAS

DUBAI. ELT group partecipa all’edizione 2023 del Dubai Airshow, che si svolge presso Al Maktoum International Airport di Dubai.

ELT ha un rapporto molto stretto con gli Emirati Arabi, iniziato negli anni ’90 e consolidatosi negli anni successivi.

Nel 2022, l’ufficio di rappresentanza di ELT, presente nel Paese dal 2012, è stato trasformato nella local branch ELT Group Abu Dhabi.

Questa evoluzione rappresenta un cambiamento nella strategia dell’azienda, che mira a localizzare le attività e i progetti di sviluppo.

Nello stand di ELT i visitatori potranno avere maggiori informazioni sul coinvolgimento dell’azienda italiana negli Emirati Arabi e scoprire le capacità che offre per rispondere alle sfide della difesa e della sicurezza, attuali e future, fornendo soluzioni EMSO (ElectroMagnetic Spectrum Operations) all’avanguardia.

La proposta di ELT riconosce il ruolo centrale dell’EMSO nei diversi domini, terra, mare, aria e Spazio, ma anche nella salvaguardia delle infrastrutture nazionali critiche (CNI) contro gli attacchi elettronici e informatici.

ELT Group al Dubai Airshow 2023

Negli ultimi anni, lo Spazio è diventato strategico sia dal punto di vista civile che militare.

La competenza nella gestione dell’EMSO nello Spazio costituisce un’indispensabile capacità strategica e di sovranità tecnologica.

ELT ha progettato soluzioni tecnologiche per monitorare e proteggere la Terra attraverso i segnali elettromagnetici da e verso lo Spazio.

Le capacità di intelligence e di difesa del gruppo offrono soluzioni innovative come sistemi in grado di intercettare e raccogliere dati EMS da e verso lo Spazio.

In occasione del DAS, ELT Group presenterà SCORPIO, il primo sensore di Electronic Intelligence sviluppato dall’azienda e messo in orbita LEO (Low Earth Orbit) lo scorso aprile.

Lo Spazio è esposto anche ad attacchi informatici che mirano a rallentare, degradare, alterare, interrompere l’utilizzo dei dati dei satelliti o a danneggiare in modo permanente la loro struttura informativa.

ELT Group, attraverso la partecipata Cy4gate, è in grado di rispondere a questo tipo di minacce e di garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità (CIA – confidentiality, integrity and availability) delle comunicazioni adottando tecnologie di protezione contro le principali tecniche di attacco cyber.

ELT group è attiva anche nel campo della Biodifesa.

L’azienda ha infatti progettato e sviluppato E4Shield, una tecnologia rivoluzionaria, completamente Made in Italy, in grado di inattivare in aria i virus respiratori per i quali è programmata grazie all’azione di onde elettromagnetiche a una frequenza efficace sugli agenti patogeni ma innocua per l’uomo.

Per potenziare lo sviluppo tecnologico di E4Shield, ampliarne l’efficacia verso nuovi virus e ulteriori agenti patogeni, e curare la commercializzazione della gamma di prodotti a livello internazionale ELT Group e l’immobiliare Lendlease, hanno fondato la Newco E4life.

Il dispositivo E4Shield sarà esposto sullo stand di ELT durante il DAS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore