Esercito: da mercoledì prossimo gli Alpini protagonisti dell’esercitazione multinazionale interforze “Vertigo – 5 Torri 2021”

Cinque Torri (Belluno). Le Truppe Alpine dell’Esercito Italiano saranno protagoniste,  dell’esercitazione multinazionale interforze “Vertigo – 5 Torri 2021”, che si svolgerà a partire da mercoledì prossimo, nel comprensorio montano delle Cinque Torri (Belluno).

Un Alpino impegnato in esercitazione

Circondati dall’autentico museo a cielo aperto della Prima Guerra Mondiale, dove più di 100 anni fa era posizionato il Comando dell’Artiglieria italiana, gli Alpini daranno prova delle loro capacità di operare in montagna, con dimostrazioni di progressione alpinistica, manovre di soccorso in parete (con e senza elicotteri) e della capacità di sviluppare azioni militari in un ambiente particolarmente difficile e selettivo.

Eredi dei soldati che durante la Grande Guerra scrissero su queste montagne epiche pagine di storia militare, testeranno la propria capacità di operare in maniera sinergica in un ambiente ostile dando particolare risalto al concetto di “mountain warfare”, evoluzione delle tradizionali tecniche di combattimento in alta montagna.

Combattimento in ambiente montano

Il personale militare impegnato nell’esercitazione “Vertigo – 5 Torri 2021” metterà a frutto gli impegnativi percorsi addestrativi, volti ad acquisire maggiore dimestichezza nello specifico ambiente.

Le Truppe Alpine sono una moderna componente della Forza Armata, prontamente impiegabile e idonea a operare in qualsiasi contesto ambientale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore