Festa della Repubblica 2021: il programma ufficiale delle celebrazioni

Roma. Il 2 giugno ricorrono i 75 anni della Repubblica italiana.

Anche quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, sono previste celebrazioni all’insegna della sobrietà senza la tradizionale Rivista militare lungo via dei Fori dei Imperiali, omaggio che le Forze Armate e i Corpi armati e non armati dello stato e le istituzioni sono solite rendere alla Repubblica Italiana e al suo Presidente.

Confermato, invece, il passaggio della Skip Navigation LinksPattuglia Acrobatica Nazionale (PAN), il cui sorvolo sui cieli di Roma tornerà a regalare forti emozioni. 

Il sorvolo delle Frecce Tricolori,

Nel rispetto delle disposizioni vigenti sull’emergenza epidemiologica le iniziative previste dal Quirinale per celebrare questo significativo anniversario inizieranno già domani, 1 giugno.

Alle ore 18.30, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal Maestro Jakub Hrůša, sarà la protagonista del concerto nel Cortile d’Onore del Quirinale, trasmesso in diretta Rai Uno, alla presenza del Corpo Diplomatico accreditato presso lo Stato Italiano.

Mercoledì 2 giugno alle ore 10.00 – rende noto il Quirinale – il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella deporrà una corona d’alloro all’Altare della Patria, gesto che – come conferma a Report Difesa l’Aeronautica Militare – sarà accompagnato, come di consueto, dal tradizionale sorvolo delle Frecce Tricolori. 

In serata, alle ore 19.00 nel Cortile d’Onore del Quirinale, avrà luogo la cerimonia in occasione del 75° anniversario della Repubblica.

Il Presidente Mattarella terrà un discorso di fronte alle alte cariche dello Stato e a un nutrito gruppo di studenti delle scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore