Flysight: siglato importante accordo di collaborazione con DRASS nello sviluppo del primo Centro Operativo Subacqueo della Marina Militare

LIVORNO. Nell’ambito del programma di costruzione della Nave Olterra, dedicata al soccorso sommergibili ed agli interventi subacquei, è stato avviato il programma di realizzazione della prima COS (Centrale Operativa Subacquea) della Marina Militare, basata su un importante brevetto industriale della DRASS.

Logo della DRASS

In questo contesto, auspicando un ampliamento dell’installazione della COS a tutte le unità in servizio della Squadra Navale, DRASS e Flysight hanno siglato un importante accordo di cooperazione per lo sviluppo di cartografia elettronica, rappresentazione georiferita e gestione delle operazioni sui fondali marini, di nuova generazione.

Logo di Flysight

Marco Bellomo, Direttore Tecnico della Drass, ha commentato: “la conoscenza strutturata dei fondali marini è un obiettivo dichiarato non solo della Marina Militare ma di tutti gli attori istituzionali italiani che si rivolgono al mare. Siamo orgogliosi di portare avanti un programma strategico per il quale contiamo sulla capacità, entusiasmo e valenza tecnologica degli amici di Flysight”.

Andrea Masini, CEO di Flysight ha dichiarato: “Siamo lieti ed entusiasti di avviare insieme a DRASS lo sviluppo della prima Centrale Operativa Subacquea della Marina Militare: la soluzione proposta fornirà nuovi strumenti per massimizzare la situational awareness degli operatori coinvolti in operazioni di salvataggio di mezzi sottomarini”.

Su FlySight

FlySight sviluppa soluzioni software per l’elaborazione, la georeferenziazione, la visualizzazione e la diffusione di informazioni telerilevate, fornendo supporto decisionale in tempo reale. Applicazioni tipiche sono nel settore avionico, navale e subacqueo, sia per il segmento di bordo che per quello di terra.

I software di FlySight utilizzano metodologie di intelligenza artificiale (IA) e algoritmi cognitivi per l’elaborazione e la fusione dei dati. In particolare, le metodologie di Deep Learning e le tecniche di Realtà Aumentata (AR) per la visualizzazione delle informazioni sono utilizzate per fornire funzionalità avanzate per la consapevolezza dello scenario operativo, per la pianificazione della missione, la gestione e il debriefing dei risultati della missione.

Il prodotto di punta dell’azienda è OPENSIGHT®, un sistema informativo geografico che offre capacità di elaborazione, visualizzazione in realtà aumentata delle informazioni.

Le soluzioni Flysight rispondono alle crescenti esigenze del mondo della difesa e della sicurezza e sono ideali per player pubblici e privati che operano in tale ambito quali ad esempio equipaggiamento per elicotteri dedicati ad operazioni di ricerca e soccorso (Search&Rescues-SAR) o al sorvolo di infrastrutture critiche per la identificazione di difetti in componenti del sistema.

L’azienda funge inoltre da fornitore di fiducia per numerose organizzazioni internazionali di difesa e sicurezza e partecipa attivamente a programmi di ricerca nel panorama della difesa europea.

Per saperne di più: www.flysight.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore