Forze Armate e Forze dell’Ordine: a Roma da domani al via la quinta edizione della manifestazione benefica “Viva l’Italia”

Roma. Gazzelle, Volanti, auto storiche, laboratori della Scientifica, mezzi militari, simulatori di navi, unità cinofile, Fanfare e atleti dei Gruppi sportivi  si raduneranno a Cinecittà World, domani, domenica e nei due fine settimana successivi con un suggestivo ed imponente spiegamento di forze, per un evento unico in Italia.

Le Gazzelle dei Carabinieri in attività di controllo dei territorio

Le Forze Armate e le Forze dell’Ordine danno vita a “Viva l’Italia”.

Il logo dell’evento

Si tratta di una manifestazione benefica giunta alla quinta edizione.

Nel parco divertimenti del Cinema e della TV di Roma sfileranno uomini, donne e mezzi che, senza sosta, ogni giorno, garantiscono la nostra sicurezza.

Si tratta di un’occasione unica per scoprire, da dietro le quinte, il lavoro quotidiano e le tecniche utilizzate dai Corpi che operano sul nostro territorio e nelle missioni internazionali.

Quest’anno saranno devoluti 3 euro per ogni biglietto speciale legato all’evento a Enti Assistenziali Familiari di Forze Armate e Forze dell’Ordine.

Una Volante della Polizia di Stato

Il tema prescelto, legato alle Olimpiadi di Tokio, sarà “Campioni di vita, campioni di sport”, per focalizzare le storie di uomini e donne che sono contemporaneamente atleti (olimpici e paraolimpici) e servitori dello Stato.

E ogni giorno, alle 16, sul palco della Cinecittà Street sarà possibile incontrare gli atleti olimpici e paralimpici che in questa estate che volge al termine hanno portato in alto la bandiera italiana, tra cui Abraham De Jesus Conyedo Ruano, medaglia di bronzo a Tokio nella lotta libera e Mirko Zanni, medaglia di bronzo nei pesi.

La centralissima Piazza della Televisione ospiterà i mezzi di Esercito Italiano, Marina Militare, Aereonautica Militare, Arma dei Carabinieri.

Un AB 212 della Marina Militare

ll nuovo elicottero HH139B per l’Aeronautica Militare

Sulla Cinecittà Street, invece, saranno presenti nel primo fine settimana i mezzi della Polizia di Stato, con i laboratori della scientifica, la Lamborghini Huracan e 2 moto della Stradale.

Non mancheranno l’unità cinofila e una rappresentanza degli atleti delle Fiamme Oro, alcuni dei quali medagliati alle olimpiadi di Tokyo.

Previste, poi, mostre e dimostrazioni dei Vigili del Fuoco, che in Cinecipiscina metteranno a disposizione dei visitatori istruttori per fare attività sportiva e del Corpo Militare Croce Rossa.

Mezzi dei Vigili del Fuoco in attività

Protagoniste anche Bande e Fanfare.

Sabato 4 alle 11 inaugurerà la manifestazione la Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato, mentre alle 17,40 si esibirà la Fanfara della Legione Allievi Carabinieri.

Domenica 5 la Banda della Brigata Granatieri di Sardegna (Esercito), mentre sabato 11 sarà la volta della Fanfara appiedata del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo.

La Banda musicale dei Granatieri di Sardegna

Domenica 12 settembre concluderà, sempre alle 17,40, la Banda dell’Aeronautica Militare.

Sabato 4 e domenica 5, inoltre, alle 20,30 sotto il cielo colorato del maestoso tunnel di Polvere di Stelle, in Cinecittà Street, volteggeranno le Farfalle Azzurre dell’Aeronautica.

La Polizia di Stato, in una nota, si dice “orgogliosa di partecipare all’evento anche per le finalità di solidarietà che persegue. Ed infatti parte dell´incasso verrà devoluta al Piano Marco Valerio destinato ai figli dei poliziotti, in servizio ed in pensione, affetti da patologie”.

Anche lo Stato Maggiore della Difesa (SMD) parteciperà alla manifestazione.

“Viva l’Italia” è un’occasione interessante anche per approfondire la conoscenza del mondo militare e delle Forze dell’Ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore