Guardia di Finanza: Italo celebra i 250 del Corpo con una speciale livrea del treno AGV

ROMA. Italo celebra i 250 anni della Guardia di Finanza con una speciale livrea del treno AGV sulla quale accanto ai volti di uomini e donne in uniforme che raccontano “ordinarie” storie di passione, dedizione, valore, impegno e professionalità, si stagliano le parole “Nella tradizione il futuro”, scelte per sottolineare l’importante traguardo raggiunto dal Corpo che, ancorato ai propri valori fondanti e alle proprie tradizioni, è in grado di innovarsi continuamente e guardare alle sfide del futuro, dotandosi di strumenti e tecnologie all’avanguardia per garantire la sicurezza economico-finanziaria del Paese.

Il locomotore del treno AGV con la livrea speciale per i 250 anni della Guardia di Finanza

Il treno percorrerà, da oggi e per tutto il 2024, l’Italia, facendo tappa anche a Roma dove, il 20 marzo, si sono aperte le celebrazioni dell’Anniversario di fondazione e dove il 24 giugno si svolgerà la cerimonia militare, e a Torino dove, nel lontano 1774, ha avuto idealmente inizio il lungo viaggio della Guardia di Finanza, nata come Legione Truppe Leggere, uno speciale Corpo militare con compiti di vigilanza doganale e difesa dei confini del Regno di Sardegna e dove, il 5 ottobre si concluderanno con una rievocazione storica e un concreto della Banda Musicale le manifestazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore