Guardia di Finanza: il team gialloverde SAGF conquista la seconda vetta inesplorata della Cordillera Real e la battezza “Cima 250”

Di Alessandro Margottini               

LA PAZ (BOLIVIA). Il team gialloverde composto da cinque tecnici del Soccorso Alpino Guardia di Finanza (SAGF) impegnato da inizio mese in Bolivia, ha raggiunto alle 9.10 di ieri (ore 15.10 in Italia), la seconda cima inesplorata ed ancora priva di nome dell’impervia Cordillera Real.

Il team del SAGF ritratto prima della scalata

Si tratta di una vetta posta a 5.756 metri di altitudine (coordinate 15°52’53.5″S e 68°31′.33.4″W.), sulla quale i finanzieri hanno fatto sventolare il tricolore affidato loro dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante un ricevimento tenutosi al Quirinale lo scorso 2 maggio al quale presenziò il Comandante Generale del Corpo, Gen. C.A. Andrea De Gennaro.

A soli 5 giorni dalla conquista della prima vetta andina (la “Cima Fiamme Gialle” che si eleva a 5.310 metri sul livello del mare), l’aliquota di finanzieri scelti per la spedizione, dopo una difficilissima salita durata 6 ore dal momento della loro partenza dal campo-base, proseguendo su due vie alpinistiche inedite (battezzate “Via dei Finanzieri” – difficoltà massima 5c scala francese e “Via dell’Onore ai Caduti” – difficoltà massima M4 scala mixed), sono riusciti a conseguire il secondo target prefissato.

Un passaggio della difficile scalata

Pieno merito dunque all’ufficiale Istruttore che sta guidando il team, il Tenente Colonnello Alessandro Alberioli, nonché agli Istruttori SAGF Brigadiere Marco Brunet, Appuntato scelto Q.S. Riccardo Scarian, Appuntato scelto Q.S. Walter Tomas e Appuntato scelto Q.S. Marco Canteri, che hanno toccato la vetta in questione battezzandola con il nome di “Cima 250”, numero che evoca i due secoli e mezzo di storia del Corpo e che, proprio quest’anno, vengono celebrati attraverso una serie di iniziative militari, storiche e culturali, che si rivolgono ai cittadini ed a chiunque voglia meglio conoscere il lavoro che la Guardia di Finanza ogni giorno compie – e da così lungo tempo – al servizio del Paese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore