INTERPOL: Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi incontra a Lione il Segretario Generale Jürgen Stock. Plauso al lancio ell’iniziativa Silver Notice, voluta dall’Italia

LIONE. Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha visitato, oggi, il Quartier generale dell’Organizzazione internazionale della Polizia criminale (INTERPOL) a Lione, dove è stato accolto dal Segretario Generale Jürgen Stock con cui ha avuto un proficuo incontro.

Polizia di Stato e Interpol in attività

“In un periodo così delicato dal punto di vista geopolitico e durante l’anno di Presidenza italiana del G7 – ha dichiarato il ministro Piantedosi – il colloquio di oggi, è stata l’occasione per confrontarsi sul tema dei riflessi sulla sicurezza interna derivanti dagli scenari di crisi internazionale, focalizzando l’attenzione sul terrorismo”.

“Ho espresso inoltre soddisfazione – ha aggiunto Piantedosi – per il lancio dell’iniziativa Silver Notice, voluta dall’Italia, e dedicata a rintracciare i patrimoni illeciti generati dalla criminalità organizzata”.

Nel corso del colloquio sono stati affrontati anche altri temi, quali il progetto Identity che mira all’individuazione di potenziali criminali e terroristi che, approfittando dei flussi migratori, cercano di entrare illegalmente in Europa, e dell’iniziativa per prevenire e contrastare la ‘ndrangheta, denominata I-CAN.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore