Marina Militare: a Napoli importante incontro con i colleghi del Qatar

Napoli. Nell’ambito delle attività di cooperazione tra la Marina Militare italiana e la Marina dell’Emirato del Qatar, si è tenuto dall’8 al 10 giugno a Napoli, sotto l’egida del Reparto di Politica Militare e Pianificazione dello Stato Maggiore Marina, un incontro tra gli esperti nel settore logistico al fine di confrontare le rispettive esperienze.

La delegazione della Qatari Emiri Naval Force (QENF), composta dal Brigadier General Ali Abdulla Ameen e dal Brigadier Yousef Al Ishaq, è stata accolta a “Palazzo Rosso”, sede dell’Ammiragliato, dal Contrammiraglio Alessio Carta che ha sottolineato l’importanza della crescente collaborazione tra le Forze Armate dei due Paesi.

L’accordo viene presentato

“Abbiamo assicurato piena e continua disponibilità a supportare i progetti di cooperazione in corso – ha commentato il Contrammiraglio Carta – e abbiamo inoltre raccolto la soddisfazione espressa dalla delegazione qatarina in merito all’efficienza e alla serietà dell’industria italiana della Difesa”.

Presso la sala conferenze del Circolo Ufficiali, i rappresentanti della delegazione qatarina hanno illustrato la loro organizzazione Logistica, mentre  il Contrammiraglio Enrico Olivo, Capo del Reparto di Ingegneria Logistica, ha presentato le attività coordinate dagli uffici dipendenti, con particolare attenzione alla gestione e ai costi della manutenzione delle navi per tutto il loro ciclo di vita “Life Cycle Cost”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore