Segredifesa: il Generale Vecciarelli in visita a Palazzo Guidoni

Roma. ​Al termine del suo mandato come capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Enzo Vecciarelli ha fatto visita al Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale per gli Armamenti, Generale di Corpo d’Armata, Luciano Portolano.

I Generali Portolano e Vecciarelli (foto a cura Nucleo Fotografico Segredifesa)

Dopo gli onori militari, resi a Palazzo Guidoni nel comprensorio militare di Centocelle il Generale Vecciarelli è stato ricevuto dal Generale Portolano, con il quale si è intrattenuto per un breve incontro e la firma del libro d’onore.

Vengono resi gli onori al Generale Vecciarelli (foto a cura Nucleo Fotografico Segredifesa)

Il Generale Vecciarelli ha in seguito incontrato il personale di Segredifesa al quale ha espresso il proprio apprezzamento per l’eccezionale lavoro svolto dall’area tecnico-amministrativa del Dicastero della Difesa.

“Qui a Segredifesa state raggiungendo risultati epocali – ha detto il Generale Vecciarelli – come, ad esempio, i primi rapporti Government-to-Government con la Slovenia e l’Austria. Per questo l’Italia si pone come esempio anche per gli altri paesi alleati. Grazie per quello che fate e per come lo fate”.

Il Generale Vecciarelli firma l’Albo d’Oro ((foto a cura Nucleo Fotografico Segredifesa)

Segredifesa è il massimo organismo tecnico-amministrativo della Difesa, che nel quadro della pianificazione generale dello strumento militare, è responsabile dell’organizzazione e del funzionamento dell’area tecnico-industriale e tecnico-amministrativa della Difesa.

Il Direttore nazionale degli Armamenti è responsabile del sistema di acquisizione dei mezzi militari e dell’implementazione della politica degli armamenti e, dunque, d’indirizzo dell’industria nazionale della Difesa.

FOTO DI COPERTINA: A cura Nucleo Fotografico Segredifesa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore