Sierra Leone: sventato un colpo di Stato contro il Presidente Julius Maada Bio, rieletto a giugno

FREETOWN. E’ stato sventato,, in Sierra Leone, un colpo di Stato pianificato tra il 7 e il 10 agosto per il Presidente rieletto Julius Maada Bio.

 

Julius Maada Bio, Presidente della Sierra Leone

Sono stati arrestati dalle autorità di Freetown diversi alti ufficiali dell’Esercito ritenuti coinvolti nel tentativo di golpe.

Soldati della Sierra Leone con istruttori americani

Questo tentativo di golpe arriva poco dopo la rielezione di Julius Maada Bio per un secondo mandato, avvenuto con elezioni presidenziali dello scorso giugno.

Le Forze dell’Ordine e i Servizi di sicurezza hanno sollecitato la popolazione a segnalare ogni attività sospetta alle autorità competenti, sottolineando che le indagini proseguono.

E a quanto si apprende gli ufficiali starebbero raccontando il motivo di questo attacco interno in un altro Paese africano.

La Sierra Leone è membro della Comunità economica degli Stati dell’Africa Occidentale (ECOWAS).

La mappa della Sierra Leone

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Autore