Afghanistan: la riconciliazione diventa materia d’élite. Il ruolo negoziatore degli Usa Zalmay Khalilzad