Ucraina: il Presidente Zelensky denuncia la Russia alla Corte internazionale di Giustizia delle Nazioni Unite a L’Aia

Kiev. L’Ucraina ha ufficialmente intentato una causa contro la Federazione Russa presso la Corte internazionale di Giustizia delle Nazioni Unite a L’Aia.

La sede della Corte di Giustizia a L’Aia

Lo ha annunciato il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky su Twitter.

“L’Ucraina ha presentato la sua domanda contro la Russia all’ICJ – ha spiegato il Presidente -. La Russia deve essere ritenuta responsabile per aver manipolato la nozione di genocidio per giustificare l’aggressione”.

Kiev ha chiesto alla Corte di ordinare alla Russia di cessare, ora, le azioni militari e di attendere l’inizio dei colloqui di pace, la prossima settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore