Leonardo, firmato un contratto di assistenza pluriennale con Draken International

Roma. Leonardo ha firmato un contratto di assistenza pluriennale con Draken International che garantirà la disponibilità dei sistemi radar di controllo del tiro Grifo-L installati sulla flotta Draken di 24 caccia L-159E ogni volta che sarà necessario.

Il Grifo Radar

La chiave per l’aggiudicazione della commessa è stata la capacità di Leonardo di implementare rapidamente un modello di business su misura in base al quale viene fornito un solido supporto tramite un ciclo di riparazione e sostituzione altamente efficace.

I radar Grifo-L, oggetto di questo contratto di supporto, vengono utilizzati per fornire servizi “Adversary Air” presso l’United States Air Force (USAF) Fighter Weapons School della base aeronautica di Nellis.

Qui, l’L-159E, soprannominato “Honey Badger”, simula il ruolo di un aereo nemico.

Il radar Grifo-L viene utilizzato per emulare una minaccia credibile per i piloti di caccia statunitensi, italiani, NATO, di quarta e quinta generazione sottoposti ad addestramento.

Il contratto è pensato per sostenere il modello di business “flying-by-the-hour” di Draken, che richiede che i radar Grifo-L siano prontamente disponibili.

Per soddisfare questa esigenza, Leonardo ha sviluppato un approccio su misura e ad alte prestazioni. Il nuovo modello è stato testato con successo con Draken nel 2018.

La famiglia di radar Grifo di Leonardo è in servizio con sei forze aeree internazionali e con Draken, un operatore privato. In totale, sono stati venduti oltre 450 radar Grifo, per un totale di più di 150 mila ore di volo.

L’ultima versione della famiglia è il radar Grifo-346, che offre prestazioni ottimizzate ed è stato progettato appositamente per il velivolo M-346FA (Fighter Attack) di Leonardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore