Sicurezza, 30 milioni di euro per i Centri anti violenza e le Case rifugio per le donne vittime

Roma. Trenta milioni di euro per i Centri anti violenza e le Case rifugio per le donne vittime delle violenze di genere.

Trenta milioni di euro per i Centri anti violenza

Il Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità è stato deciso, ieri, nel corso della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
Dieci milioni contribuiranno al finanziamento dei Centri antiviolenza pubblici e privati già esistenti in ogni Regione.
Altri 10 milioni serviranno per le case-rifugio pubbliche e private già esistenti in ogni Regione.
I restanti saranno ripartiti tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano coerentemente con gli obiettivi del piano per gli interventi operativi di cui al “Piano strategico nazionale sulla violenza maschile contro le donne (2017-2020)”, per specifici interventi sui territori, sulla base dei criteri percentuali di riparto del Fondo nazionale per le politiche sociali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore