Agenzia Industrie Difesa: al Forum P.A. di giugno sarà illustrato il lavoro del Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa

Roma. Agenzia Industrie Difesa partecipa all’edizione 2021 del Forum della Pubblica Amministrazione.

L’evento è dedicato alle innovazioni nella P.A. ed è in agenda dal 21 al 25 giugno in versione on line (https://www.forumpa.it/).

L’Agenzia illustrerà le attività svolte dal Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa (Ce.De.C.U.) di Gaeta, una delle unità produttive affidate ad AID, nella giornata inaugurale del 21 giugno, con un incontro dal titolo “La Pubblica Amministrazione che cambia la Pubblica Amministrazione”, in programma dalle ore 14.30 alle 15.30.

Al lavoro al Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa (Ce.De.C.U.) di Gaeta,

Durante la diretta interverrà il direttore generale di Agenzia Industrie Difesa, Nicola Latorre e il direttore del Ce.De.C.U., Ing. Francesco Grillo.

“Il Centro di Gaeta rappresenta – evidenzia Latorre. – un’eccellenza nel settore della digitalizzazione dei documenti della Pubblica Amministrazione, una delle funzioni stragetiche inserite fra le priorità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”.

Il Centro vanta l’accreditamento presso l’Agenzia per l’Italia Digitale e le certificazioni di conformità rilasciate da CERTIQUALITY, per la “qualità” (ISO 9001) e la “sicurezza delle informazioni” (ISO 27001).

Il Centro vanta l’accreditamento presso l’Agenzia per l’Italia Digitale

È stato inoltre premiato nel 2019 con l’autorevole riconoscimento “Exellence Award”, per l’innovazione e l’affidabilità dell’intero sistema produttivo-aziendale.

Dal 2015 ad oggi, il Ce.De.C.U. ha già dematerializzato 1.700 pallet di documenti delle Amministrazioni dello Stato, pari a circa 200 milioni di pagine, l’equivalente di 22 chilometri lineari.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore