Carabinieri: a Bracciano (Roma) denunciato un bracconiere, scoperto con l’ausilio di foto-trappole

Bracciano. I Carabinieri della Stazione di Bracciano hanno denunciato un cacciatore 43enne della zona, dedito alla caccia di frodo.

Il materiale sequestrato dai Carabinieri

Allertati da svariate segnalazioni dei cittadini del posto circa continui
colpi d’arma da fuoco agli orari più disparati, i militari hanno
installato alcune foto-trappole, nell’area in cui si sospettava operassero i
cacciatori.

Le foto-trappole hanno, così, “immortalato” il bracconiere all’opera che è stato poi identificato facilmente perché riconosciuto negli scatti realizzati dai dispositivi.

I Carabinieri hanno eseguito successivamente una perquisizione domiciliare rinvenendo, oltre a un silenziatore per fucile illegalmente detenuto e a foto-trappole oggetto di precedenti furti, anche 48 grammi di marijuana.

Inevitabile, quindi, il sequestro di tutto il materiale probatorio e il
deferimento all’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore