Carabinieri, sequestrata un’azienda tessile nel Napoletano. Individuati 3 lavoratori a “nero”

Boscoreale (Napoli). Nel corso dei servizi finalizzati al contrasto del lavoro “nero” e alla prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro i Carabinieri della Stazione di Boscoreale (Napoli) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli hanno sequestrato un’azienda tessile.

I Carabinieri mettono i sigilli azienda

La struttura era stata ricavata nel magazzino di una 47enne, incensurata, del posto.

E’ risultato privo di qualsiasi autorizzazione. nel corso della verifica inoltre sono stati individuati 3 lavoratori “a nero”, 2 italiani e un bengalese, e riscontrate ben 12 violazioni in materia di igiene e sicurezza sul lavoro.

Oltre al sequestro dei locali si sono aggiunte sanzioni amministrative per 96 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore