Difesa: il ministro Lorenzo Guerini soddisfatto per l’impegno del Parlamento sulle missioni fuori area

Roma. “Esprimo soddisfazione per la votazione coesa del Parlamento che si è conclusa questa mattina alla Camera sulle missioni internazionali”. Lo ha detto il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, commentando l’approvazione da parte della Camera dei Deputati sulla deliberazione sulla partecipazione dei militari italiani alle missioni internazionali per l’anno 2020.

Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini con il capo di SMD, Generale Enzo Vecciarelli

È la riconferma del pieno sostegno ai nostri militari impegnati in molte parti del mondo.

“Ringrazio tutte le forze politiche – ha aggiunto – i componenti delle Commissioni coinvolte per il prezioso lavoro svolto”,

“Anche il voto di oggi – ha spiegato il ministro – testimonia che il Paese sostiene unito gli sforzi dei nostri militari nel mantenimento della sicurezza internazionale. Uomini e donne in uniforme che ogni giorno svolgono i loro compiti con professionalità e dedizione e con la grande umanità che li contraddistingue”.

Si tratta per il titolare della Difesa di “un patrimonio di credibilità che le nostre Forze Armate si sono costruite negli anni e che in ogni occasione mi viene ribadito da tutti gli interlocutori internazionali attraverso attestati di stima e apprezzamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore