Iraq, attaccata con razzi la base della coalizione internazionale a Erbil (IRAQ). Nessun ferito tra gli italiani.

Erbil. Alle ore 19:30 ora italiana del 15 febbraio è scattato per la base della coalizione internazionale a Erbil (IRAQ) l’allarme per un attacco di almeno 3 razzi IDF (fuoco indiretto).

I danni all’aeroporto dopo l’attacco (foto Ansa/Epa)

Nessuna conseguenza per i militari italiani presenti nella base. Secondo quanto ha riferito il Ministero della Difesa italiano non c’è nessuno ferito  al personale italiano dislocato. Il personale ha trovato riparo nei bunker nel corso dell’allarme, che è cessato qalle ore 20:30 (ora italiana)

Il portavoce della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti ha confermato l’attacco, affermando che “un contractor civile è stato ucciso e 5 contractors civili sono rimasti feriti e un soldato americano è rimasto ferito a seguito dell’attacco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore