Missione in Somalia: concluso il corso di primo soccorso

Mogadiscio. Si è conclusa, nella sede dell’IT-NSE (Italian National Support Element) la tre giorni di formazione al primo soccorso aziendale e BLSD (Basic Life Support Defibrillation) a favore dei militari italiani impegnati nella missione di supporto in Somalia.

Militari in aula per una lezione teorica

Oltre 30 partecipanti, hanno frequentato il corso articolato in una fase teorica e in una di addestramento pratico nella quale i militari hanno appreso le principali tecniche salvavita da utilizzare nei casi di emergenza nonchè si sono addestrati all’utilizzo del defibrillatore, fondamentale nel soccorso a persone colpite da arresto cardiaco.

Un momento dell’addestramento pratico

Il Comandante dell’Italian National Support Element, Tenente Colonnello Licio Dettori e il capo cellulla sanitaria dell’IT-NSE, Capitano medico Lorenzo Garetto, hanno consegnato i diplomi di abilitazione ai militari che hanno superato la  prove valutativa teorica  e pratica.
Il progetto rientra in un più ampio spettro di attività pianificate dal comando dell’IT-NSE, avente lo scopo di mantenere costante l’addestramento del personale per avere sempre uno strumento efficace e flessibile da impiegare nei casi di necessità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Autore