Segredifesa: firmata con Boeing l’estensione del contratto di supporto logistico integrato della flotta di KC-767A

ROMA. Firmato oggi a Palazzo Guidoni, sede del Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti, tra la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità (Armaereo) e la ditta Boeing, l’ordine di acquisto per estendere il servizio di supporto logistico fino a dicembre 2025 alla flotta Tanker KC-767A.

Firma tra Segredifesa e Boeing per l’estensione del contratto di supporto logistico integrato della flotta di KC-767A

Il contratto Performance Base Logistic garantirà un’ottimizzazione del supporto logistico generando un livello capacitivo di rifornimento in volo adeguato alle sfide degli scenari attuali e futuri, laddove il velivolo Tanker KC-767A risulta essenziale negli attuali complessi scenari di crisi internazionale, anche per le sue capacità secondarie di trasporto strategico.

Velivolo Tanker KC-767A

Il nuovo contratto, realizzato in tempi particolarmente stretti, oltre a recepire le più recenti evoluzioni della normativa tecnica di settore e definire un articolato meccanismo di indicatori di prestazione che misurano in modo puntuale l’effettiva capacità di missione espressa dalla flotta tanker, implementa anche un piano di risoluzione di obsolescenze tecnologiche al fine di garantire e mantenere un elevato livello capacitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore